oria milano


Carlos Kalmar    direttore d’orchestra

 

Carlos Kalmar è nato a Montevideo da genitori viennesi e vive a Vienna. La sua passione per la musica è iniziata a sei anni con lo studio del violino, a partire dai 15 ha studiato Direzione d’Orchestra a  Vienna con Karl Oesterreicher. Nel 1984 ha vinto il Primo Premio del Concorso Hans Swarowsky di Vienna.

E' stato Direttore Musicale dei  Sinfonici di Amburgo (1987-91) della Orchestra Filarmonica di Stoccarda (1991-95), del Teatro e  dell'Orchestra Filarmonica di Dessau, (1996-2000) e più recentemente  della Tonkünstlerorchester di  Vienna (2000-2003).

Inoltre negli Stati Uniti è Principal Conductor del Grant Park Music Festival di Chicago e Direttore Musicale della Oregon Symphony Orchestra


Kalmar ha diretto molte delle più importanti orchestre europee: le Orchestre Sinfoniche delle Radio di Berlino , Francoforte e Hannover, l’Orquesta Nacional de España, l’Orchestra della Toscana, l’Orchestra del Mozarteum di Salisburgo, l’Orchestra Sinfonica delle Radio di Viennay, la BBC Scottish Symphony,la  Residentie Orkest e la Filarmonica Ceca. 


In America Kalmar dirige regolarmente le Orchestre di Philadelphia, Chicago, Baltimore e la Los Angeles Philharmonic, la Houston Symphony, Seattle Symphony e la Minnesota Orchestras.  Inoltre ha diretto la NHK e la Yomiuri Nippon Symphony Orchestra a Tokyo , la Singapore Symphony e la West Australian Symphony Orchestra. 


La scorsa stagione è stato fra l’altro reinvitato  alla Flemish Radio Orchestra, alla Residentie Orkest, alla Royal Scottish National Orchestra, alla Vancouver Symphony e alla Lahti Symphony per una esecuzione concertante del Romeo e Giulietta di Berlioz,ed ha diretto a Copenhagen. 

Questa stagione il suo calendario prevede concerti con la Tampere Philharmonic, Lahti Symphony, Ulster Orchestra, Malaysian Philharmonic e l’Orchestra Filarmonica Ceca,mentre in America ritornerà alle Orchestre di Dallas, Pacific e Baltimore.

Carlos Kalmar è anche un apprezzato direttore d’opera ed ha diretto all’Opera di Amburgo, di Vienna (Flauto Magico, Cosí fan tutte), all’Opera di Zurigo (Figaro, Die Entführung), all’ Opera di Bruxelles (Il Barbiere di Siviglia) oltre a numerose produzione alla Volksoper di Vienna(Contes d’Hoffmann), a Francoforte (Die Fledermaus), Weimar (Rigoletto), ed al Festival di Aix en Provence e al Carinthischer Sommer Festival.


In Italia  Kalmar ha diretto le Orchestre della RAI di Roma e di Torino, l'Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, l’Orchestra Regionale Toscana di Firenze, l’Orchestra Sinfonica Siciliana, l'Orchestra del Teatro alla Scala a Milano.


Incide regolarmente per Cedille records, e i suoi dischi più recenti sono dedicati a repertorio orchestrale americano e a Szymanowski, Martinu e Bartok.  Con la Chicago Symphony Orchestra ha inciso musiche di Joachim e Brahms, mentre per Hyperion ha registrato concerti di Dohnanyi, Enescu e D’Albert con la BBC Scottish Symphony Orchestra e il violoncellista Alban Gerhardt.


Kalmar is at his finest in these large-scale works, and Grant Park’s principal conductor provided masterful advocacy, eliciting fiery, virtuosic playing and sustaining momentum throughout this long and demanding work.

Chicago classical review            Grant Park Orchestra (Festival), DVORAK Requiem, 14 Aug 2010


Carlos Kalmar delivers stunning Haydn and finds majesty in Beethoven... For those who may have felt that Bernard Haitink’s farewell Ninth with the Chicago Symphony Orchestra was the place to be for a Beethoven fix, this Mass in C major was a highly compelling alternative… Kalmar delivered as stunning a choral performance at the Pritzker Pavilion as I’ve heard

Chicago Classical Review    Grant Park Orchestra (Festival), BEETHOVEN, Mass in C, HAYDN, Te Deum, 19 Jun 2010